GDO News
8 Commenti

Pugliese (Conad) al Corriere Economia: Rimarranno non più di 4 o 5 catene. Noi compreremo chi lascia per superare Coop

Sul Corriere Economia della scorsa settimana un articolo ha destato la curiosità della redazione di GDONews. Noi che abbiamo spesso raccontato di come, secondo noi, si è arrivati quasi senza guerre alla realizzazione della legge che regolamenta i pagamenti dei freschi e freschissimi, nell’intervista al Direttore generale di Conad Leclerc ritroviamo gli obbiettivi che era logico prevedere.  Conad ha programmato – spiega il Corriere – di investire 700 milioni nello sviluppo della rete ed ha già comprato decine di negozi (tra Billa e Lombardini). Lo sforzo che il mondo della Distribuzione sta facendo per adeguarsi alla legge è enorme, “solo alla Conad – ha dichiarato Francesco Pugliese – la nuova norma ha comportato un drenaggio di liquidità di 350 milioni, si calcola che per tutto il sistema della distribuzione il conto superi i 3 miliardi [..] noi siamo solidi e i condizioni di poter comprare ancora. Stiamo studiando la distribuzione territoriale per cogliere eventuali opportunità”. Inoltre pare che Conad dopo le acquisizioni dei PdV di Billa e Lombardini ne abbia aumentato le performance: “Il giro d’affari è aumentato del 15-30% rispetto a prima, anche i virtù dei prodotti Private Label”. Nell’articolo Pugliese è preoccupato per la crisi dei consumi e propone un patto con l’industria per fermare la corsa dei listini. La crescita di Conad non è destinata ad arrestarsi, obbiettivo: conquistare Coop.

Dati dell'autore:
Ha scritto 300 articoli

Di formazione giornalistica, esperta in comunicazioni di massa.

8 COMMENTI
  1. brazov

    Una domanda sorge spontanea, come fà Conad ad avere tutta questa liquidità da investire ?
    C’è forse qualcuno dietro ?

  2. Erni

    Sfruttando i soci ?

  3. fabio

    fortunatamente i soci conad guadagnano……investendo.

  4. Raul

    LA liquidità di Conad nasce dal fatto ( in buona parte) che la maggior parte dei punti vendita, paga a 15 gg data fattura. In sintesi entro i trenta giorni max. E questo non da oggi ma oramai da diversi anni. Non mi risulta che i soci o affiliati abbiano grandi margini di guadagno ma e pur vero che hanno ( in periodi di perdfita di fatturati) incrementi di fatturato. In un contesto dove quasi tutti perdono ( parlo dell’area 4) non è poco.

  5. ENNIO

    UN GRANDE MENAGER INDIRIZZA E CONDIVIDE CON ALTRI OPERATORI LE STRATEGIE DI UN SUCCESSO.PUGLIESE HA FATTO QUESTO CONDIVIDENDO CON I VARI CDA DELLE 8 COOPERATIVE CONAD IL TEMPORANEO E FUTURO METODO DI SVILUPPO CREANDO NUOVI POSTI DI LAVORO ED INCREMENTANDO IL VALORE DEL MARCHIO CONAD.SONO QUESTI A MIO AVVISO GLI UOMINI DA APPREZZARE.

  6. erni

    Quali sarebbero queste 4-5 catene ?

  7. alessandro

    perchè dite che tutto va bene??io lavoro con conadadriatico lecler proprio oggi vengo da ROMA x parlare dell’esubero di 150 unità in tutto il canale chi mi spiega cosa succede grazie…

    1. Lettore

      Parli in particolar modo della regione Abruzzo?

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su