GDO News
Nessun commento

Ahold inizia la propria espansione in Germania

Nel mese di settembre Ahold ha inaugurato il suo primo negozio in Germania, un convenience store sul modello del più recente AH To Go, concetto che il gruppo ha sviluppato nel proprio mercato, un mix tra supermercato e snack bar rivolto principalmente al consumatore giovane e single con un assortimento approfondito sulla private label Albert Heijn, in particolare nei panini freschi e piatti pronti.
La Germania è rinomata come uno dei più difficili mercati al dettaglio in tutto il mondo e vari retailer internazionali hanno pagato caro il tentativo, come per esempio Wal-Mart, che ha abbandonato il mercato nel 2006. Tuttavia, Ahold vede un grande potenziale. Un portavoce Ahold ha dichiarato che l’obiettivo è quello di aprire “dieci negozi nei prossimi 12 mesi”. Il Gruppo ritiene che il convenience store in Germania è una “nicchia” poco sfruttata e dall’ottimo potenziale, anche grazie alla formula AH To Go che ha pochi eguali in Europa.

Dati dell'autore:
Ha scritto 300 articoli

Di formazione giornalistica, esperta in comunicazioni di massa.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su