GDO News
Nessun commento

Conveglio Simply (Auchan): il Franchising non teme la crisi

Il Franchising si conferma strategico per l’economia del Paese, con un volume d’affari che negli ultimi 5 anni è cresciuto di1,2 miliardi di euro, ha visto l’apertura di oltre 1.370 punti vendita e un incremento del numero degli occupati di 6 mila dipendenti. Sono questi i dati sul comparto forniti dall’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” durante il convegno “Il Franchising per crescere” organizzato da Simplyoggi a Milano in partnership con Il Gruppo 24 Ore. La grande distribuzione alimentare pesa oltre il 25% del fatturato del settore franchising con i suoi circa 5,7 miliardi di giro d’affari nel 2011, di cui ben il 40% è realizzato dagli affiliati Simply, che con la sua rete di oltre 1.250 punti vendita in franchising distribuiti su tutto il territorio nazionale si conferma uno dei leader della grande distribuzione. “Simply è azienda di riferimento della grande distribuzione e come tale abbiamo voluto fortemente questo convegno che ci vede promotori di un dibattito che vuole non solo tracciare lo stato di un settore vitale come quello del franchising, ma anche trovare nuovi strumenti per supportare quel tessuto di grandi e medi imprenditori che caratterizza l’Italia – afferma Marco Bocchiola, Direttore Franchising di Simply® Italia – Siamo orgogliosi di poter mettere a disposizione dei piccoli e medi imprenditori locali capacità e strumenti che possano aiutarli a crescere nel loro business, anche perché per la nostra azienda l’affiliazione è un asse strategico di crescita che continueremo a sviluppare”. La difficoltà principale rimane tuttavia l’accesso al credito, troppo spesso precluso a quelle piccole e medie imprese italiane che rappresentano il tessuto storico imprenditoriale italiano, fatto proprio di piccoli imprenditori. “Esistono strumenti come l’autoimpiego gestito da Invitalia – l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa – in grado, a seguito di una valutazione dell’idea imprenditoriale, di concedere e conseguentemente erogare agevolazioni finanziarie a fondo perduto e mutuo agevolato, senza la richiesta di garanzie reali (patrimoniali e personali) a copertura dell’investimento e di una parte delle spese di gestione sostenute nel corso del primo anno di attività; aspetti assolutamente essenziali sono rintracciabili nella validità del business proposto e nella coerenza delle competenze/capacità dei richiedenti – dichiara Massimo Calzoni, Sviluppo, Promozione e Marketing, Finanza e Impresa Invitalia”. Simply conta su una radicata esperienza nel campo dell’affiliazione, iniziata nel 1995 con l’acquisizione di un gruppo locale nelle Marche. Oltre all’affiliazione diretta, Simply è stata la prima in Italia ad aver introdotto la formula del Master Franchising.

Dati dell'autore:
Ha scritto 763 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su