GDO News
1 commento

Supermercati Alì: fatturato 2011 vicino a 800 milioni di euro, il presidente F.Canella “cresceremo ancora”

Tre nuovi punti vendita per un totale di 95 supermercati attivi nel 2011, un fatturato di quasi 800 milioni di euro con una crescita del + 4,4% a parità di struttura e del + 8,3% rispetto al 2010, una quota di mercato in Veneto del 14%; 2.828 dipendenti di cui 145 nuovi assunti solo nell’ultimo anno. Questi i numeri resi pubblici da Francesco Canella, presidente del gruppo Alì Supermercati (associato al Gruppo commerciale Selex) che li ha così commentati: “In questo momento congiunturale molto difficile e nonostante la crisi attanagli tutti i settori economici Alì ha chiuso in crescita anche il 2011. Per reagire alla crisi enfatizzeremo l’offerta dei prodotti italiani e locali, ecosostenibili e che garantiscono sicurezza e rispetto dei nostri valori di professionalità. Abbiamo chiuso il 2011 con 95 punti vendita, prefiggendoci di portarli a 100 entro la fine del 2012”. I suoi punti vendita danno lavoro a 2.828 dipendenti di cui il 50,7% sono donne. Ogni anno, poi, vengono investiti 100.000 euro in formazione per il personale. Con la prospettiva di toccare entro il 2012 i 100 punti vendita, in un contesto generalmente difficile e la flessione della spesa alimentare delle famiglie, Alì Supermercati contribuisce a sostenere l’occupazione in Veneto, sia attraverso una politica di investimenti e assunzioni, sia attraverso la collaborazione con PMI e fornitori locali. Il gruppo è fortemente radicato nel territorio anche per il sostegno ad iniziative benefiche, sportive e culturali e alle azioni di responsabilità sociale, in cui da sempre interviene coinvolgendo anche dipendenti e clienti. Nell’arco del 2011 Alì ha raccolto, anche grazie alla loro collaborazione e attraverso i punti con Carta Fedeltà, oltre 147.000 euro per iniziative benefiche, cui si aggiungono oltre 500.000 euro di sponsorizzazioni sociali.

 

 

 

Dati dell'autore:
Ha scritto 765 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

Q COMMENTO
  1. pino

    complimenti a Francesco Cannella da un ex collega di Pescara. E’ sempre stato un esempio per tutto il Gruppo per come gestiva i reparti freschi nei suoi mercati ed i risultati positivi gli hanno dato e gli daranno sempre ragione. Ad maiora!!!!!

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su