GDO News
Nessun commento

Auchan cederà diverse gallerie per finanziare nuove ristrutturazioni

Il Gruppo Auchan si sta preparando a snellire il proprio portafoglio immobiliare in Italia. La notizia, che circola da qualche giorno nell’ambito degli operatori immobiliari del settore, confermerebbe la cessione di un pacchetto di gallerie tra le 46 possedute dal Gruppo francese attraverso la società GCI (Gallerie Commerciali Italia) della quale controlla il 100% da gennaio, quando ha rilevato la quota del 49% detenuta dall’americana Simon Properties Group, il cui valore stimato ad oggi si aggira attorno ai 500 milioni di euro e comprende 2.150 negozi per oltre 500.000 metri quadri di superfice locata.
Il pacchetto che Auchan ha intenzione di cedere comprende 14/15 strutture tra cui, secondo le indiscrezioni, immobili nelle zone di Torino, Ancona e Brescia e sarebbero comunque di media e buona qualità, con gallerie occupate da insegne di primaria importanza, con rendite stimate in un 7,5%. L’operazione comunque non prevede l’alienazione delle superfici destinate agli ipermercati del Gruppo che permetterebbe comunque alla controllata GCI di continuare a gestire le gallerie anche se cedute.
L’obiettivo dell’operazione è quello di reperire risorse per finanziare l’ampliamento e la ristrutturazione di altri immobili ritenuti più strategici, anche se il contesto economico e del mercato immobiliare non è certo il migliore per una dismissione di questa entità.

 

Dati dell'autore:
Ha scritto 516 articoli
Dott. Alessandro Foroni

Esperto di sociologia, organizza reti vendita e merchandising a livello nazionale, prepara i funzionari alla negoziazione con il trade.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su