GDO News
Nessun commento

Asda: se non risparmi il 10% ti rimborsa la differenza

E’ questa la promessa del gruppo inglese Asda: se il prezzo dei prodotti venduti nei propri supermercati non è almeno il 10% più basso della concorrenza il gruppo rimborserà la differenza.
L’iniziativa è forte perché non si limita a garantire ai propri clienti di essere più conveniente in generale, ma si da l’obiettivo concreto e importante del 10%.
Il rimborso avverrà tramite un buono spesa spendibile negli stessi supermercati, con un limite di mensile di 50 sterline.
Il confronto dei prezzi è realizzato tramite il sito indipendente Mysupermarket.co.uk, che confronta i prezzi di oltre 15.000 prodotti in vendita presso i punti vendita Sainsbury’s, Tesco, Morrisons, Waitrose e la stessa Asda. Sono presenti sia prodotti di marca che Private Label e comprende il 70% di tutte le vendite alimentari di Asda.
Andy Clarke, CEO di Asda, ha detto che “Da oggi la nostra promessa di prezzo più basso è assistita da una garanzia concreta: se il costo della spesa che acquisti nei nostri negozi non è almeno il 10% più basso di ciascuno dei nostri principali rivali, ci metteremo la mano in tasca e ti restituiremo la differenza”.

Dati dell'autore:
Ha scritto 516 articoli
Dott. Alessandro Foroni

Esperto di sociologia, organizza reti vendita e merchandising a livello nazionale, prepara i funzionari alla negoziazione con il trade.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su