GDO News
Nessun commento

Newlat Group in procinto di quotarsi in borsa

Con un fatturato consolidato di oltre 500 mln euro potrebbe diventare uno dei principali gruppi alimentari di Piazza Affari. Newlat Group, l’azienda che ha in portafoglio marchi come Buitoni, Polenghi, Giglio e Optimus, potrebbe sbarcare sul segmento Star di Borsa Italiana a novembre o, al massimo, entro giugno 2011. “Abbiamo gia’ scelto PriceWaterhouse come revisore e presto nomineremo gli advisor per la quotazione”, spiega Angelo Mastrolia, a.d. di Newlat Group. “Puntiamo a mettere sul mercato circa il 35% del capitale per raccogliere tra 100 e 150 mln. Il nostro obiettivo e’ diventare un polo di aggregazione di medie aziende attive nel comparto agro-alimentare”, conclude Mastrolia. Lo sbarco in Piazza Affari potrebbe coronare un periodo di forte crescita per Newlat che negli ultimi anni ha realizzato alcune significative acquisizioni.
Come abbiamo scritto in un altro articolo in questo stesso numero Newlat Spa è considerata in procinto di aquisire il Gruppo Despar campano Cavamarket.

[Via MF]

Dati dell'autore:
Ha scritto 300 articoli

Di formazione giornalistica, esperta in comunicazioni di massa.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su