GDO News
11 Commenti

Nasce CSA: la nuova Supercentrale di Carrefour. Addio GD Plus!

Dopo il terremoto causato dalla vicenda Unes (Finiper) che acquisiva il 20% di Sisa, le conseguenti tensioni tra lo stesso gruppo del Patron Brunelli e Carrefour, ed infine dopo le indiscrezioni di fine anno, molto velate e sempre smentite dai diretti interessati, relative allo scioglimento della Supercentrale GDPlus ( che con il contratto in scadenza alla fine del 2010, sembrava si volesse correre stancamente e con tensioni verso la sua naturale conclusione), adesso, al contrario, si ha la certezza dello scioglimento anticipato della ex GD Plus. Ciò ha determinato una nuova sigla ed una nuova alleanza nell’ambito del mondo delle Supercentrali, e la notizia dovrebbe diventare ufficiale la prossima settimana: lunedì 25 Gennaio sarà il giorno che vedrà, quindi, la costituzione della nuova Supercentrale acquisti : si chiamerà Consorzio CSA e prende il nome dalle iniziali dei suoi appartenenti: Carrefour , Sun e Agorà. Non ci sono ancora state comunicazioni ufficiali all’industria, quindi lasciamo un pizzico ( ma non di più) di formula dubitativa, però questa notizia appare più che una indiscrezione. Carrefour comincerà questa nuova esperienza con due insegne della DO italiana che permetteranno un presidio capillare del format Supermercati nel nord del Paese, mentre nel Sud l’insegna GS non ha bisogno di aiuti particolari per gestire una storica leadership. CAS è il risultato di due distinti ” funerali”: quello di Intermedia per occorso per motivi diversi ,e quello di GD plus determinato, come appena accennato, dal “colpo di mano” di Finiper dopo l’accordo con Sisa. CSA sarà la prosecuzione di GD Plus senza un partner rilevante come era l’insegna “Iper”, e sbilancia considerevolmente sia il peso della quota di mercato, rispetto a GD Plus, sia il format che dominerà l’offerta del Trade all’industria. Però sarà straordinariamente interessante verificare le conseguenze che si determineranno con l’inserimento di Sun che porterà con sè, ovviamente , i contratti derivanti da Intermedia.

Dati dell'autore:
Ha scritto 749 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

11 COMMENTI
  1. Amareggiato

    Carrefour al Sud…..L’insegna GS al Sud….
    Si sente insistentemente che Carrefour abbia venduto tutta la rete della Puglia….quindi niente piu’ insegne GS…

  2. Fabio

    Carrefour ha ceduto i suoi ipermercati pugliesi a Coop Estense (quello di Cavallino è stato a sua volta dato in affitto di ramo d’azienda a Conad Adriatico), ma finora non si parla di cessione anche dell’insegna GS (che entro la fine dell’anno verrà convertita in Carrefour Market).

  3. aldo

    Provando a dare una visione più strategica di quello che sta succedendo, credo che si possa stimare che entro la fine del 2010, Carrefour cederà la propria quota in Finiper, non vedo come possa proseguire una tale partecipazione, visto che essendo in due centrali diverse è sempre più difficile per Il dr. Brunelli, avere un tuo concorrente che può leggere i tuoi conti interni.
    Ma anche per Carrefour l’investimento in Finiper, è un pò caro solo per sbirciare nei conti di un concorrente, infatti il distributore francese l’aveva fatto con l’obiettivo alcuni fa di divenire il leader in Italia degli Iper, ora sia gli iper che l’Italia sembrano non essere più strategici per Carrefour, forse il 2010 sarà l’anno in cui il gruppo francese passerà all’incasso, per altro una parte potrebbe essere reinvestita nei super in Italia

  4. aldo

    amareggiato ha venduto gli iper

  5. coper

    fonte ufficiale
    I responsabili megamark in veste ufficiale sono in giro in tutti i GS di Puglia e Basilicata per acquisire la catena di San Pietro Vernotico.
    Interessati anche Conad Adriatico e Tato Paride.
    Problemi anche in Calabria.
    Mi sa che non siano piu in grado di tenere la situazione sotto controllo questi francesi,sono solo bravi a chiedere,chiedere,chiedere..
    Giorno 22/12/2009 rinnovo il contratto gd plus per il 2010 adesso mi ritrovo in mano forse niente e delle spese sostenute.
    Sempre peggio

  6. aldo

    In Calabria mi suona strano visto che ci sono due master franciser come Perri e GDM, il resto mi sembra nel sentiero delle cose scritte in questo Blog.
    Vediamo cosa succede a questo punto per i punti vendita di Sardegna e Sicilia, per gli iper vedo favorita coop che potrebbe mettere piede in Sardegna ed eventualmente ricercare sinergie logistiche con il partner sigma.
    Idem vedo favorita coop per sicilia dove rafforzerebbe la propria presenza acquisendo oltre agli iper anche i super, potrebbe fare girare al meglio una piattaforma logistica.
    Inoltre da tempo si vocifera di uno smembramento di Aligrup e di una vendita di 6gdo.
    il 2010 si annuncia come un anno chiave nella storia della Gdo.

  7. Informato

    Vi risulta …. che CSA a fine anno 2010 si scioglie con buona pace dei poveri fornitori che stanno partecipando all’ultima commedia di questi signori ??
    Vi risulta che Carrefour , si faccia dare delle condizioni migliorative rispetto ai suoi partners commerciali ( Sun e Agora’ )con scritture a parte…?

  8. aldo

    Carrefour e finiper sono andati avanti anni con sto gioco, non vedo perchè non farlo con sun ed agorà.
    Franco ha scritto che Carrefour passa a Tesco, per cui CSA si dovrebbe sciogliere

  9. franco

    Mai scritto una cosa simile! Dove lo hai letto?
    ;)

  10. aldo

    Si racconta che FIniper, unes, sisa, agora, bennet , sun e PAM apriranno una centrale assieme

  11. Informato

    Csa chiude e Carrefour torna con Finiper ! Se dall’estero seguono le vicende della nostra GDO si mettono a ridere.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su