GDO News
Nessun commento

Fiera Marca Bologna: La Private Label continua a crescere in Italia

Si è appena conclusa la Fiera marca a Bologna, la fiera nazionale della private Label. Marca è un luogo di incontro e confronto naturale per gli utenti della GDO ed è sempre interessante partecipare. Quest’anno gli Stand dell’industria erano massicciamente presenti in tutte le categorie sia Food che Non Food, erano, invero, un po’ meno presenti gli Stand del Trade: mancavano i francesi e mancavano insegne che storicamente partecipavano alla manifestazione. E’ stato molto interessante il rapporto presentato da Adem Lab dell’Università di Parma sullo stato della Private Label dell’anno 2010. Nel 2009, è stato spiegato, la quota della Marca Commerciale si è attestata al 13,6% con un incremento del +10,4% ( a valore) sull’anno precedente. E’ interessante rilevare che l’incremento percentuale più rilevante è stato quello determinato dalla Marca Commerciale Premium ( top di gamma) che è stato del +30% anche se la quota è destinata a crescere molto di più essendo attualmente al 2,8%; la Marca ad Insegna ha contribuito anch’essa alla crescita ma in forma inferiore, infatti è cresciuta del +10,9% pur tenendo una quota dell’85,3%; i primi prezzi sono cresciuti in percentuale meno che proporzionale rispetto alla media ( +8,5%)con una quota del 5,7% all’interno della Marca Commerciale. Relativamente ai reparti, la crescita superiore l’ha ottenuta la drogheria alimentare ( +12,7%) ed il Fresco ( +13,1%). Il posizionamento prezzi vede la Marca Commerciale inferiore del 18% rispetto alla media del mercato. La pressione promozionale sui prodotti a marca commerciale è lievitata, rispetto al 2008, del 3,6%, rimanendo nei valori intorno al 20%. I prodotti più sotto pressione promozionale sono stati la pasta fresca, pasta di semola, olio di oliva, bevande gassate e succhi di frutta. Interessante sapere che il 90% dei consumatori ha comprato almeno un prodotto a marca commerciale nel corso del 2009. Insomma continua il trend felice della marca commerciale già avviatosi nel 2008. Lo sviluppo della marca commerciale Premium è un chiaro segnale di maturazione della Private Label, il Trade lancia una sfida reale all’industria anche sotto il profilo qualità/prezzo.

Dati dell'autore:
Ha scritto 516 articoli
Dott. Alessandro Foroni

Esperto di sociologia, organizza reti vendita e merchandising a livello nazionale, prepara i funzionari alla negoziazione con il trade.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su