GDO News
2 Commenti

Rivoluzione nel mondo Brico: Leroy Merlin compra Castorama

Mancava il SI dell’antitrust, ed è puntualmente arrivato: il Gruppo Adeo, leader internazionale nel mondo del bricolage con diversi marchi tra cui Leroy Merlin e Bricocenter, ha rilevato dal gruppo inglese Kingfisher la filiale italiana di Castorama, che opera con una rete di 31 pdv. Da tempo il Gruppo Kingfisher, che opera con numerose insegne specializzate in bricolage (B&Q, Screwfix, Hornbach e BricoDepot) non sta registrando performance brillanti, così l’ipotesi di cessione dei PdV ad insegna Castorama era diventata una realtà. Il contratto stipulato quest’estate prevedeva appunto la cessione dei 31 pdv di Castorama Italia al Gruppo Adeo, uno dei principali player a livello mondiale nel settore del bricolage e dell’habitat che in Italia opera con 144 pdv, tra cui 18 Leroy Merlin e 89 Bricocenter, a cui a breve si aggiungerà una nuova insegna (Bricoman) ed adesso pure Castorama. Quest’ultima, nell’arco dei prossimo 9-12 mesi, sarà sostituita dalle firme più note di Gruppo Adeo, che nel 2008 ha realizzato un giro d’affari complessivo di 1.497 milioni di euro. Per questo operazione di vendita, Kingfisher, secondo fonti finanziarie, dovrebbe ricevere 615 milioni di euro, cifra più alta rispetto a quella che era circolata quest’estate, quando si parlava di un esborso pari a 560 milioni di euro.

Dati dell'autore:
Ha scritto 763 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

2 COMMENTI
  1. marzia

    Ottimo. Mi chiedo come si comporteranno in quelle zone (un esempio, Curno, Bg) dove sono presenti entrambe le insegne a poche centinaia di metri l’una dall’altra..

  2. michele

    Con questa acquisizione non c’è più concorrenza! Io vivo a bologna e castorama(due punti vendita) era l’unica concorrente del gruppo Adeo (presente a bologna con due bricocenter e un leroy merlin). Fra un pò bisognerà parlare anche di cartello sui prodotti del bricolage!

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su