GDO News
3 Commenti

Nordiconad: il distributore di benzina Conad sconvolge il Modenese

11 centesimi di euro in meno rispetto al prezzo di mercato. E’ questa la regola che ha determinato il prezzo del carburante nel distributore Conad aperto dentro un nuovo Superstore della catena Nordiconad. Ebbene stamani la benzina a Baggiovara, questo è la frazione che ospita la struttura, costa € 1,41, rispetto a 1,52/53 del prezzo di mercato di questi giorni (nei giorni scorsi era a € 1,39, come si vede nelle immagini).

“Con questo prezzo garantiamo un risparmio medio di 5/6 euro a pieno”, dice Francesco Pugliese, direttore generale Conad. Il risultato di tale offerta è sorprendente, code continue tutti i giorni che a volte bloccano la vicina (200 m) rotonda del nuovo Policlinico di Modena, ed anche di notte un pochino di attesa è necessaria.

Si parla di più di 50.000 litri di carburante venduti quotidianamente durante la prima settimana di attività, numeri che se dovessero essere mantenuti rappresenterebbero un risultato veramente eccezionale e molto più importate di ogni più rosea previsione. I vertici del Gruppo, infatti, si aspettavano risultati positivi da questa esperienza, ma non sino a questo punto. Per “uscire” ad un prezzo simile hanno concentrato i loro sforzi nell’acquisto della materia prima, scegliendo fornitori non appartenenti a Brand dei carburanti conosciuti esponendosi al rischio della quantità e della qualità della somministrazione, ma per l’offerta di un solo PdV l’idea funziona.

Le grandi catene della GDO si stanno muovendo nella stessa direzione, ma la DO (come Nordiconad) è invece latitante. Il consumatore è alla ricerca di queste formule, ha bisogno di risparmiare, vuole trovare dei punti di contatto e di risparmio tra le due necessità di acquisto (alimentare e carburanti).

Dati dell'autore:
Ha scritto 516 articoli
Dott. Alessandro Foroni

Esperto di sociologia, organizza reti vendita e merchandising a livello nazionale, prepara i funzionari alla negoziazione con il trade.

3 COMMENTI
  1. pastorino alfredo

    vorrei sapere che la benzina che ci proponete daneggia il motore perche èpoco filtrata cosa ce di vero grazie di una sua eventuale risposta saluti pastorino alfredo

  2. andrea

    29/03/2011
    come dice un vecchio detto ,che il risparmio non e mai guadagno,e piu di un anno che mi rifornisco a baggiovara,ma una settimana fa grazie al loro carburante economico e sporco sono rimasto a piedi ,ho sporcato gli inniettori e adesso non so quanto mi costera’ questo mio risparmio,occhio signori non e tutto oro cio’ che luccica.attendo risposta . saluti andrea

  3. Vittorio

    Risparmio?… la benzia Conad mi ha rovinato inniettori, rovinaro collettore… il mio meccanico mi ha fatto vedere direttamente dal servatoio la benzia marcia!… Morale della favola… 650€ di spessa per riparare la macchina!… MAI PIU CONAD!

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su