GDO News
Nessun commento

Gruppo Coralis: due nuovi ingressi nel 2008

Coralis dà il via al nuovo anno incontrando la propria compagine sociale a Marca by Bologna Fiere, la fiera della Private Label che vede il gruppo patrocinatore già da qualche anno.
Coralis spalanca le sue porte a due nuovi soci, dopo il prestigioso arrivo a fine 2007 del gruppo CEDIS IZZI di Fondi, che sono:Sweet & Company  di Casoria (Na) che con un cash & carry e oltre 20 punti di vendita  raggiunge oltre 30 milioni di euro di fatturato. Da sempre specializzato nel settore dolciario, da qualche anno ha intrapreso la strada del normal trade con grande successo. Il secondo ingresso è, se vogliamo,  ancora più importante, perché si tratta di un ritorno. Si tratta di Trust & Trade  di Benevento. L’importante realtà campana che raggruppa Colonial Sud e Rosa Cedi con 34 supermercati, di cui 8 diretti e con oltre 160 superettes in affiliazione, prevede di attestarsi intorno ai 180 milioni di fatturato. Trust & Trade, guidata dal presidente Luigi Errichiello, attraverso un lavoro costante di presenza capillare sul territorio e l’attenzione alla tipicità locale, ha raggiunto una market share del 7,29% nella propria trading area.


“Siamo molto felici – afferma il presidente di Coralis Eleonora Graffione – del rientro degli amici di Trust & Trade. Può capitare talvolta che le strade professionali si dividano per un periodo. Quando tuttavia ci sono alla base valori e visioni comuni, si possono riannodare i rapporti e riprendere con ancora più slancio le sfide che ci attendono. L’obiettivo di Coralis è stato e sarà sempre quello di coagulare tutta la media distribuzione italiana per fornire un’alternativa credibile e di qualità ai mega gruppi spesso così eterogenei.”

Dati dell'autore:
Ha scritto 769 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su