GDO News
4 Commenti

Benoit Lheureux, presidente uscente di Auchan Italia: Coop non deve avere vantaggi

All’inaugurazione di un Centro Commerciale Auchan a Cinisello Balsamo il presidente uscente dell’omonimo gruppo ha spiegato che il regime cooperativo di cui gode la concorrente coop è contro il principio della libera concorrenza, ed entrando nel dettaglio ha spiegato che la legge italiana permette alle Coop vantaggi «non piú adeguati alla dimensione e alla competitività» dell’attuale mercato della grande distribuzione.
«Coop – ha aggiunto – opera come una grande azienda di distribuzione classica, non vediamo motivi per i quali deve continuare a godere di vantaggi particolari». Questo è il motivo per cui l’azienda francese ha aderito all’esposto che Federdistribuzione ha presentato alla Ue contro la legge che in Italia permette alle Coop questi vantaggi.

Dati dell'autore:
Ha scritto 763 articoli
Dott. Andrea Meneghini

Analista ed esperto di Grande Distribuzione alimentare.E’ un attento osservatore delle dinamiche evolutive dei format discount e supermercati in Italia ed in Europa. Opera come manager per alcuni gruppi alimentari sullo sviluppo all’estero, soprattutto nord Europa e Medio Oriente. Ha scritto il libro per la catena Lillo Spa “Vent’anni di un successo”.

4 COMMENTI
  1. Giuliano A.

    Concordo pienamente con il presidente
    Lheureux

  2. Luca

    E poi dicono che le lamentele di Caprotti sono solo di carattere personale.

  3. Informato

    Aprono aprono aprono…….ma in questi giorni di ottobre i signori buyer del GRUPPO SMA stanno contattando i fornitori chiedendo contributi (o meglio in qualsiasi paese sono chiamate ESTORSIONI )di svariate migliaia di Euro per chiudere i bilanci 2008 senza dare nulla in cambio ma chiarendo che una risposta negativa porterebbe al delistamento dell’azienda !!!!!
    Invito tutti a registrare queste telefonate ( se possibile ) perche’ sono da portare come documentazione ai giornali e soprattutto sono una prova per portare questi signori in tribunale.
    QUESTO NON E’ PIU’ COMMERCIO LA GENTE COMUNE DEVE SAPERLO

  4. aldo

    Vi suggerisco, prima di fare azioni fai da te, visti i rischi penali e della legge della privacy, per inciso la legge richiede di informare l’interlocutore se è in vivavoce, di informarvi sul come e quando con un avvocato.
    Forse più che i giornali sarebbero da informare antitrust e associazioni consumatori.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su