GDO News
Nessun commento

Ahold vede più che raddoppiare i profitti nel quarto trimestre del 2006

Il gruppo olandese dei supermercati ha visto crescere l’utile netto da 103 a 239 milioni di euro grazie a minori spese e all’applicazione di un trattamento fiscale più favorevole. Il dato batte le attese degli analisti che puntavano su un risultato di 164 milioni. I ricavi sono scesi invece da 10,69 a 10,38 miliardi mentre il gruppo ha deciso un piano di riacquisto di azioni proprie per 3 miliardi di euro; come target operativo del 2007 infine Ahold punta a una crescita del margine tra il 4 e il 4,5%.

Dati dell'autore:
Ha scritto 300 articoli

Di formazione giornalistica, esperta in comunicazioni di massa.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su