GDO News
Nessun commento

Il declino del Brand

Il Presidente di Astra/Demoscopia, Franco Finzì, rende pubblica una ricerca secondo la quale si sta assistendo ad un vero e proprio tracollo delle marche. Imputato: il solito impoverimento della popolazione che coinvolge strati sempre più ampi, incluse fasce cosiddette medio alte di consumatori.
Il trend in rialzo, registrato nel 1998, ha coinvolto il 78% degli adulti che hanno dichiarato di fidarsi molto o del tutto dei prodotti di marca (a marchio); nel 2005 il trend si è abbassato sino a raggiungere il 52%. Analogamente dal 2003 si assiste ad uno storico sorpasso a favore del private lable, che, all’inizio del 2005, ha raggiunto il 58% a favore del trade e a scapito del producer.
La ricerca indica come secondo elemento a dimostrazione dell’assunto la percezione della non differenza tra prodotti “branded” e “unbranded”.
“In genere preferisco prodotti di marca“, veniva detto dal 60% degli adulti nel ’92 e solo dal 41% oggi: una conferma viene dalla campagna pubblicitaria di Centromarca, riferisce Finzì: “se ci pensate, quando le marche devono mettersi a vantare i propri pregi, vuol dire che qualcosa si è rotto nel meccanismo della fiducia collettiva“.

Dati dell'autore:
Ha scritto 300 articoli

Di formazione giornalistica, esperta in comunicazioni di massa.

COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi contrassegnati sono obbligatori *

ARTICOLI CORRELATI

Torna su